Dart Fener parlante con Arduino Nano e DF player mini mp3

Un Dart Fener parlante: ti metti davanti a lui e gli parli e lui risponde con delle frasi rigorosamente a caso, tratte del film

April 23, 2018

Questo progetto è inutile, ma fa ridere.

Ecco qui la dimostrazione in questo elegante video:

Il progetto è stato realizzato con questi componenti:

Il software che gira sull’Arduino Nano campiona continuamente l’audio cercando di individuare quando c’è un segnale audio che dura alcuni secondi. Non controlla solo che il segnale dal microfono superi un valore di soglia, ma memorizza una sequenza di valori in modo da poter stabilire se il suono continua nel tempo oppure no.

In questo modo si può simulare una chiacchierata (senza senso) e Dart non comincia a parlare per i fatti suoi, soltanto perché magari una porta è sbattuta.

I campioni audio sono registrate su una scheda Micro SD letta tramite il lettore DF Mini Player, un vero e proprio lettore di file mp3 che funziona con 5V e si collega facilmente ad Arduino. L’altoparlante potete riciclarlo da qualche vecchia radio oppure acquistarlo online.

Qui trovate gli mp3 dellla voce di Darth Fener ritagliati da video Youtube e inseriti in file numerati come richiesto dalla scheda DF Mini.

Questo lo schema di assemblaggio dei componenti con tutte le sue parti:

 

Utilizzare un microfono con Arduino

Il microfono è un sensore con tre pin, V, G, e output che fornisce una tensione variabile a seconda delle onde sonore che lo colpiscono. Il segnale può essere letto da un input analogico, come il pin A0 di Arduino.

La maggior parte dei programmi che si trovano illustrano il funzionamento usando un valore di soglia: legge A0, se supera il valore di 300 allora accendi una lucina. Ma la natura del suono è molto più complessa e un semplice valore di soglia non è sufficiente per identificare una voce che parla. Per identificare il parlato è necessario analizzare l’onda sonora, scomporla istantaneamente in frequenze e individuare i pattern che identificano delle sillabe. Tuttavia non è possibile farlo con un Arduino Nano, anche se ho trovato delle librerie che consentono di calcolare la trasformata di Fourier del segnale in ingresso e di individuarne le frequenze.

Ho capito quindi come sia possibile realizzare un dispositivo che identifica, ad esempio, una sequenza di due frequenze, tipo un fischio bitonale, con cui si può comandare un relay.

Tornando al microfono, non è possibile identificare una persona che parla (almeno non semplicemente) e ho quindi cercato un compromesso.

La gallery con le foto della costruzione del Dart Fener parlante e altri dettagli:

Author

I'm a software engineer, an everyday web developer and a maker. I usually build sites with PHP, within or without WordPress. I build Internet of Things with Arduino and ESP8266. I'm the founder of Rockit.it and Dailybest.it and I'm actually the Chief Technical Officer of Better Days web agency.

Comments on “Dart Fener parlante con Arduino Nano e DF player mini mp3”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked with an *

Recommended

ESP8266-01 e schermo OLED: Mini Quiz

Collegare una scheda ESP8266-01 ad uno schermo OLED è complesso, perché la scheda ESP8266-01 ha solo 8 pin di cui solo 4 utilizzabili.

January 21, 2018

Vintage Lael retrofit, the gallery

Pictures from the retrofitting of the old Lael voltmeter

March 10, 2017

Retrofitting of a vintage Lael Tester from 1955

I've learned a lot of things by disassembling and changing the way an old tester works

March 1, 2017

Ultrasonic gun from a gun toy with Arduino

Guns are always bad, I don’t like guns. This is a summary of a project born to play. I’ve found…

November 30, 2016

Orari trenord, corri solo quando ce n’è bisogno

Hai presente quando corri in stazione per prendere il treno al volo e, quando arrivi, ti accorgi che il treno ha 12 minuti di ritardo?

March 30, 2017

WPLight, a deeper look inside the project

Some more informations about the WPLight system

December 13, 2016